.
Annunci online

nerokiaro
design della comunicazione visiva


Diario


24 luglio 2006

[ Lezioni di Tool ] Lezione 15: Strobo

Visto che siamo in piena estate, stagione in cui si moltiplicano le serate di ballo in spiaggia, nei locali e nelle disco; visto che una serata non è serata se non strizza l’occhio alle tendenze del passato, agli alternativi anni '70 e ai gloriosi '80; e visto che una serata ‘vintage’ non è tale senza le luci stroboscopiche, ecco a voi la possibilità di creare la vostra personalissima sfera strobo!
E allora, (voce impostata alla Maurizio Seymandi della Superclassifica Show), strobo che gira…. Via alla musica! Inizia la festa!!
From disco to disco, from disco to disco!


1. Apri la foto da strobizzare. (Non preoccuparti che sia particolarmente adatta. Servirà solo da base. Gli effetti che le applicheremo non le faranno conservare molto dell’immagine iniziale). [fig]
2. Dalla Barra degli Strumenti > Filtro > Texture > Patchwork. Imposta Dimensione quadro: 5 e Rilievo: 0.
3. Ora, dalla palette principale scegli Strumento selezione ellittica (in posizione B2, eventualmente dietro allo Strumento selezione rettangolare).
4. Tenendo premuto il tasto Shift (maiuscolo) sulla tastiera, traccia una selezione circolare dall’alto verso il basso della foto, badando a non fuoriuscire dai margini della stessa. [fig]
5. Con la selezione attiva, Barra degli Strumenti > Filtro > Distorsione > Effetto sfera. Imposta il fattore sul 100%. [fig]
6. Con la selezione ancora attiva, sulla palette principale, in basso, imposta il Colore di sfondo sul bianco.
7. Con la selezione ancora attiva, Barra degli Strumenti > Selezione > Inversa.
8. Con la selezione inversa attiva, clic sul tasto Canc sulla tastiera. Eliminerà il superfluo intorno alla nostra sfera stroboscopica.
9. Deseleziona tutto, ora, con Ctrl+D. [fig]
10. Per rendere al meglio l’effetto metallico della sfera, desaturiamola: Barra degli strumenti > Immagine > Regolazioni > Tonalità e saturazione (o direttamente Ctrl+U). Abbassa il livello della Saturazione a -90, in modo da lasciare ancora qualche minima traccia di colore. [fig]
11. Procedi, poi, a contrastare maggiormente la sfera: Barra degli strumenti > Immagine > Regolazioni > Contrasto automatico (o direttamente Alt+Maius+Ctrl+L).
12. Aggiungi, infine, qualche riflesso di luce alla sfera, selezionando dalla palette principale lo Strumento pennello (in posizione A4) e scegli il pennello più indicato. Se non ne hai di migliori, può andar bene il pennello Aerografo tondo morbido da 17 px. [fig]

Et voilà, la tua strobo è pronta ad illuminare di mille riflessi cangianti le tue serate di ballo… o anche solo a ravvivare con un tocco di originalità qualche vecchia foto.
From disco to disco,
divertitevi!
________________________________________________________________________________________________
Bye,




permalink | inviato da il 24/7/2006 alle 14:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
sfoglia     giugno        agosto
 
 




blog letto 550578 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
TOOL gallery
RECENSIONI
ELUCUBRAZIONI
L'ho fatto io
DISCLAIMER
SCRITTURA CONDIVISA
Richieste Tool
il CANNOLENDARIO
A Lezione di Tool
Innamorato^2
Minimi Termini
Sottolineature
web design
nuovi media

VAI A VEDERE

roccammazzalavecchia


 

Chi sono

Mi chiamo Christian Aletto
e mi occupo di design della comunicazione visiva.

Dal 2002, con lo studio Nerokiaro 
realizzo prodotti per il web e la stampa e sviluppo strategie di comunicazione integrata per enti, istituzioni e aziende;
dal 2006 sono anche art director 
della web agency Dol.

mail
christianaletto@gmail.com

Linkedin
http://www.linkedin.com/pub/dir/christian/aletto

web
http://www.nerokiaro.it/

 

 Christian Aletto | Crea il tuo badge


 


 

 

 
 
 
 
 

_

 

 

.

 

.

 

 

 

_
_

______________________________________________________________


CERCA